[gtranslate]

Master in Progettazione Architettonica 3D

Certificazione Internazionale AutoDesk Certified Professional Revit Architecture

BREVE DESCRIZIONE

Lo scopo del Master è imparare a progettare e produrre documenti e progetti completi, coordinati e coerenti, basati su modelli. Consente di poter prendere parte a team di progettazione che sviluppano lavori su vasta scala interfacciandosi con le varie fasi di progetto e realizzazione dell’opera, approcciando ad una metodologia che è già prassi sullo scenario internazionale e che via via comincia a prendere piede anche in Italia.

Il programma vuole fornire ai partecipanti le competenze che gli permettano di gestire autonomamente ogni fase progettuale con il software Autodesk Revit: dall’idea iniziale, alla modellazione, al progetto esecutivo. alla creazione delle viste fino all’impaginazione, la gestione dei layout e la pubblicazione.

Con l’obiettivo di far acquisire ai partecipanti la metodologia fondamentale per la creazione, la gestione e la virtualizzazione di un disegno 2D e 3D, il corso le figure professionali coinvolte nel progetto edilizio coinvolte nell’uso della tecnologia BIM su piattaforma Autodesk Revit.

Si approfondisce il tema della modellazione parametrica di oggetti architettonici e il loro collegamento a database informativi. Si passa poi agli oggetti architettonici classici – famiglie di componenti – quali muri, scale, porte, finestre, tetti, ringhiere, solai, ecc. e a quelli più complessi quali le facciate continue, le superfici topografiche e gli elementi di modellazione concettuale. Infine viene trattata l’impostazione dell’aspetto grafico del progetto, diversificandone anche il grado di dettaglio a seconda della scala utilizzata e dell’utilizzo per l’impaginazione e per la stampa.

E’ possibile, grazie a questo software, un aggiornamento automatico delle piante del pavimento, delle sezioni e viste 3D e delle quote altimetriche. In altre parole, con il programma è possibile godere di una visualizzazione completa dell’edificio, in ogni suo dettaglio, ancora prima della sua effettiva realizzazione.

Grazie al percorso e al software Revit BIM multidisciplinare, è possibile ideare e attuare tutte quelle fasi che solitamente precedono la costruzione ma anche la gestione stessa dell’edificio. La caratteristica fondamentale del programma, che lo rende davvero vicino alle esigenze della clientela, è che attraverso il suo utilizzo è possibile ottenere un esempio davvero fedele alla realtà di quanto progettato, senza che vi possano essere errori. Il tutto attraverso elementi 3D, assonometrici e prospettici.

Il percorso è finalizzato al conseguimento della certificazione internazionale AutoDesk Certified Professional Revit Architecture.

DESTINATARI

Il percorso è rivolto ai Giovani (occupati e disoccupati) ed ai professionisti che intendono aggiornarsi sulle più moderne tecniche di progettazione già da anni in uso presso le più prestigiose società di Architettura e Ingegneria italiane ed estere attraverso il controllo geometrico e quantitativo globale del progetto utilizzando un modello dinamico costantemente aggiornabile, compatibile ed integrabile con altri software di progettazione.

OBIETTIVI

Il programma è stato pensato che vogliono imparare e/o specializzarsi nel disegno bidimensionale e quello tridimensionale attraverso elementi grafici e oggetti parametrici, modificabili a seconda delle diverse esigenze progettuali. Il progetto virtuale realizzato con Revit è in grado di riunire al suo interno le specifiche del fabbricato: informazioni geometriche, caratteristiche di materiali e finiture, costi e tempi delle lavorazioni, durabilità di materiali e componenti, operazioni e scadenze per la manutenzione, fino alle informazioni relative a contratti, procedure di appalto dei lavori e relativi rendering e viste 3D.

    Richiedi Informazioni

    *Un Nostro Consulente Didattico ti contatterà per darti tutte le informazioni


      Capitolo 1 - Revit Architecture e il BIM

      • Revit Architecture
      • Il flusso di lavoro

      Capitolo 2 - Interfaccia grafica

      • Avvio di Revit Architecture
      • L’interfaccia grafica
      • Il menu dell’Applicazione
      • L'Infocenter
      • La barra multifunzione
      • La barra degli strumenti di accesso rapido
      • La barra delle opzioni
      • Il pannello Proprietà
      • Il Browser di progetto
      • La barra di stato

      Capitolo 3 - Operazioni di base

      • Creare, aprire e salvare un progetto
      • Impostare le unità di misura
      • Gli strumenti di disegno
      • La selezione degli oggetti
      • Gli strumenti di modifica

      Capitolo 4 - Comprendere il cuore di Revit Architecture

      • Le famiglie di sistema
      • Le famiglie caricabili
      • Le famiglie locali
      • Organizzazione del database di Revit Architecture
      • Gli oggetti modello
      • Gli oggetti di annotazione
      • Le viste
      • Le sottocategorie
      • Le categorie importate
      • Concetti di tipo e istanza
      • Il tipo
      • L’istanza
      • I parametri tipo e istanza
      • I parametri tipo
      • I parametri istanza
      • I vincoli
      • Le relazioni bidirezionali
      • Modellare come si costruisce

      Capitolo 5 - Introduzione alla gestione grafica e ai materiali

      • Stili degli oggetti
      • Sostituzioni di visibilità/grafica
      • Impostazioni di linea
      • I materiali in Revit Architecture
      • Il Browser dei materiali
      • Identità
      • Grafica
      • Aspetto
      • Fisico
      • Termico
      • Assegnazione dei materiali agli oggetti
      • I retini
      • Retini di disegno
      • Retini di modello
      • Orientamento di un retino
      • Creazione di un retino
      • Reazioni e collisioni fra oggetti 3D

      Capitolo 6 - Livelli e griglie

      • I livelli
      • Proprietà istanza di un livello
      • Proprietà del tipo di un livello
      • Creazione dei livelli nel progetto
      • Le griglie

      Capitolo 7 - I muri

      • La famiglia di sistema Muri
      • Disegnare un muro
      • Modifica del profilo longitudinale
      • Personalizzazione di un muro: la stratigrafia
      • Inserimento e gestione degli strati di una struttura
      • Assegnazione di una funzione ad uno strato
      • Il nucleo del muro
      • Ripiegatura (chiusura) degli strati
      • Conclusioni sull’uso delle stratificazioni
      • Muri sovrapposti

      Capitolo 8 - I pavimenti

      • Creazione dei pavimenti
      • Pavimenti inclinati
      • Proprietà dei pavimenti

      Capitolo 9 - I tetti

      • Creazione di un tetto da perimetro
      • Inserimento di grondaie e fasce
      • Unione di tetti
      • Creazione di un tetto per estrusione
      • Le proprietà dei tetti
      • Proprietà istanza
      • Proprietà del Tipo
      • Creazione di un tetto composto

      Capitolo 10 - Le porte e le finestre

      • Inserimento di porte e finestre in un progetto
      • Modificare l’orientamento di porte e finestre con le frecce di controllo

      Capitolo 11 - I pilastri

      • I pilastri strutturali
      • Posizionamento di un pilastro strutturale
      • Associazione ad altri elementi
      • I pilastri architettonici
      • Posizionamento di un pilastro architettonico
      • Parametri istanza dei pilastri

      Capitolo 12 - Le travi e i sistemi di travi

      • Le travi
      • Posizionamento delle travi nel progetto
      • Collegamenti di più travi
      • I parametri istanza di una trave
      • Inserimento delle travi nel progetto
      • I sistemi di travi
      • Creazione di un orditura
      • Orditure inclinate e piani di riferimento
      • Consigli pratici sui sistemi di travi

      Capitolo 13 - Le facciate continue

      • Creazione di facciate continue
      • Proprietà del tipo delle facciate continue
      • Proprietà istanza delle facciate continue
      • Creazione di una facciata continua personalizzata

      Capitolo 14 - I controsoffitti

      • Disegno dei controsoffitti in modalità automatica
      • Creazione di controsoffitti composti e con spessore

      Capitolo 15 - Le scale

      • Creazione di scale da componente
      • Scale multirampa
      • Proprietà di una scala da componente
      • Creazione di scale personalizzate

      Capitolo 16 - Le ringhiere

      • Creazione di ringhiere su percorso e su oggetto
      • I correnti e le balaustre
      • Creazione del percorso della ringhiera
      • Creazione dei correnti
      • Creazione delle balaustre

      Capitolo 17 - Terreni e superfici topografiche

      • Creazione di una planimetria
      • Il sistema di coordinate in Revit Architecture
      • Spostamento del punto base progetto associato
      • Spostamento del punto base progetto non associato
      • Spostamento del punto di rilevamento associato
      • Spostamento del punto di rilevamento non associato
      • Creazione di una superficie topografica mediante punti
      • Gli strumenti di modifica delle superfici topografiche
      • Gestione degli aspetti grafici di una superficie topografica
      • Creazione di scavi, sbancamenti e riempimenti
      • Conclusioni sulle superfici topografiche

      Capitolo 18 - Creazione di una superficie topografica da un file cad

      • Importato
      • Importazione di un file esterno
      • Importazione di un file Dwg con le curve di livello
      • Creazione del terreno da un file importato

      Capitolo 19 - Le viste

      • Uso delle viste in Revit Architecture
      • Strumenti per la visualizzazione
      • Lo strumento Linee sottili
      • Le viste di pianta
      • Le proprietà istanza di una vista di pianta
      • Il nord reale e il nord di progettov
      • L’intervallo di visualizzazione
      • Regione di pianta
      • Le viste di prospetto
      • Proprietà istanza di una vista di prospetto
      • Le viste di sezione
      • Creazione di una sezione
      • Proprietà istanza di una vista di sezione
      • Gli spaccati tridimensionali
      • Riquadro di selezione
      • Viste esplose
      • Lo spostamento degli elementi
      • Modifica del gruppo di spostamento
      • Definire il percorso di congiunzione
      • Ripristinare la vista
      • Evidenziare i gruppi di spostamento
      • Simulazione del disegno a mano libera
      • Attivazione dell’anti-aliasing

      Capitolo 20 - Le quote

      • I tipi di quota
      • Proprietà dei tipi di quota
      • Le quote allineate
      • Inserimento delle quote nel disegno
      • Quotatura di diagonali
      • Le quote lineari
      • Le quote angolari
      • Le quote radiali
      • Le quote diametro
      • Le quote lunghezza arco
      • Operazioni di modifica sulle quote
      • Modificare il testo di una quota
      • Modifica dei riferimenti di una quota
      • Eliminazione di un segmento di quota

      Capitolo 21 - Le etichette parametriche

      • Etichette per categoria
      • Etichettatura di porte e finestre: le quotature per le aperture
      • Assegnare etichette a tutti gli oggetti
      • Altri tipi di etichette
      • Etichette multi categoria
      • Etichette materiale

      Capitolo 22 - Le note chiave

      • Inserimento di una nota chiave
      • Relazione tra la nota chiave e il file delle descrizioni
      • Comandi per l’inserimento di note chiave nel progetto
      • Nota chiave per elemento
      • Nota chiave materiale
      • Note chiave utente
      • Caricamento di file per note chiave personalizzati

      Capitolo 23 - I locali

      • Creazione dei locali
      • Delimitatore locale
      • Spostamento di un locale
      • Proprietà istanza dei locali
      • Impostazioni di calcolo per aree e volumi
      • Usare gli schemi colore

      Capitolo 24 - Le viste di dettaglio e i particolari costruttivi

      • Creazione di una vista di dettaglio
      • Proprietà istanza di una vista di dettaglio
      • Le linee di dettaglio
      • I componenti di dettaglio
      • I dettagli ripetuti
      • Parametri di tipo di un componente di dettaglio ripetuto
      • Le regioni di riempimento: campiture e mascherature
      • Le campiture
      • Proprietà del tipo di una campitura
      • Le mascherature
      • L’ordine di visualizzazione degli elementi di dettaglio
      • Creazione di dettagli costruttivi

      Capitolo 25 - Viste di disegno e viste di legenda

      • Le viste di disegno
      • Proprietà istanza di una vista di disegno
      • Riferimento ad altra vista
      • Creazione e inserimento di una vista di disegno
      • Riutilizzare viste di disegno
      • Le viste di legenda componenti
      • Proprietà istanza di una vista di legenda

      Capitolo 26 - Gli abachi e i computi

      • Creazione di un abaco
      • Formattazione dell’abaco
      • Uso degli abachi per modificare i dati nel progetto
      • Filtrare gli abach
      • Definire l’aspetto degli abachi
      • Inserire immagini negli abachi
      • Riutilizzare gli abachi in altri progetti

      Capitolo 27 - La messa in tavola e la stampa del progetto

      • Duplicazione delle viste
      • Stabilire l’aspetto degli oggetti nelle viste
      • Creazione di uno stile di linea
      • Creazione di un modello di linea
      • Creazione di uno spessore di linea
      • Assegnazione di uno stile di linea alla categoria di elementi
      • I modelli di vista
      • La messa in tavola del progetto
      • Creazione di una vista di tavola
      • Inserimento delle viste in una Tavola
      • La stampa del progetto

      Capitolo 28 - Esportazione verso AutoCAD

      • Personalizzazione dell’esportazione
      • Impostazione dei layer
      • Impostazione delle linee
      • Impostazione dei motivi
      • Impostazione di testo e caratteri
      • Impostazione dei colori
      • Impostazione dei solidi
      • Impostazione di unità e coordinate
      • Impostazione di altre opzioni generali
      • Salvataggio delle impostazioni
      • Esportazione di viste e tavole

      Capitolo 29 - Le fasi di lavoro

      • Comprendere le fasi di lavoro in Revit
      • Definizione delle fasi di lavoro
      • Definizione dei filtri delle fasi
      • Impostazione della sostituzione grafica degli oggetti
      • Associazione delle fasi alle viste
      • Uso delle fasi di lavoro nel progetto architettonico
      • Creazione della tavola comparativa
      • Uso degli abachi con le fasi di lavoro
      • Ottimizzare il Browser di progetto per le fasi di lavoro

      Capitolo 30 - Il rendering

      • Impostazione dei materiali di rendering
      • Definizione dell’inquadratura
      • Definizione dell’illuminazione
      • Parametri di rendering
      • Esegui rendering
      • Il riquadro Motore
      • Il riquadro Qualità
      • Le impostazioni di output
      • Il riquadro Illuminazione
      • Impostazione dello sfondo
      • Controlli sull’immagine finale
      • Salvataggio del rendering
      • Il riquadro Visualizza
      • Lanciare il calcolo del rendering della scena
    Sbocchi Professionali
    Progettista BIM Architetto ed Edile
    Disegnatore BIM 2D e 3D Architetto ed Edile
    Disegnatore Architetto, Edile
    BIM Specialist
    Progettazione Grafica, Collaboratore Studi, Freelance

      Esami Previsti

      • Autodesk Revit Architecture

    il nostro metodo di studioe-learning

    • 1

      Piattaforma multimediale

      Utilizziamo la piattaforma più utilizzata dai professionisti del settore, Cisco Webex.

    • 2

      Documentazione in Cloud

      Ogni lezione svolta e il materiale delle lezioni sarà sempre disponibile nella tua area riservata per poter rivedere le lezioni svolte in ogni momento.

    • 3

      Interazione

      Interazione con il tutor, il docente e gli altri partecipanti in diretta