BREVE DESCRIZIONE

Il Master ha come obiettivo quello di formare una figura professionale in grado di rispondere alle nuove esigenze aziendali nell‘ambito delle telecomunicazioni e networking; l’utente potrà installare, configurare e operare all’interno di servizi LAN, WAN e accesso remoto per piccole reti, utilizzando i protocolli IP, IGRP, Serial, Frame Relay, IP RIP, VLANS, RIP, Ethernet, Access Lists e altri. Durante il corso si affronteranno fondamenti del networking, router e routing, switching di base, tecnologie WAN. Il Master fornisce le conoscenze necessarie per prepararsi alla certificazione CCNA (Routing and Switching), esame di certificazione CISCO 200-120 passaporto fondamentale per entrare in modo professionale nel settore del networking.

Destinatari del percorso formativo:

Candidati alle certificazioni Cisco CCENT, CCNA, CCDA e CSE Cisco Channel Partners e loro dipendenti / collaboratori da qualificare / riqualificare ISP e Telco e loro dipendenti da qualificare / riqualificare, Rivenditori, professionisti e consulenti del settore ICT, Tecnici, ingegneri, personale tecnico pre e post vendita responsabili della progettazione, installazione e amministrazione di piccole reti o parti di esse, Network technician, network administrator, network engineern clienti / utenti finali Cisco, Amministratori e tecnici di rete e sistemisti, Candidati alle certificazioni CompTIA N etwork+ ed EUCIP IT Administrator

Obbiettivi

Al completamento del MASTER Cisco CCNA lo studente sarà in grado di: Configurare ed installare dispositivi di rete quali router e switch (Network Management), diagnosticare e risolvere malfunzionamenti di rete (Network Troubleshooting), analizzare leprestazioni della rete (Network Analisys).

Richiedi Informazioni

*Un Nostro Consulente Didattico ti contatterà per darti tutte le informazioni


    FONDAMENTI SULLE RETI

    • Riconoscere il ruolo e le funzioni dei vari dispositivi di rete come Router, Switch, Bridge, Hub
    • Selezionare i componenti necessari a soddisfare le specifiche di rete fornite
    • Identificare le comuni applicazioni e il loro impatto sulla rete
    • Descrivere lo scopo e il funzionamento di base dei protocolli parte delle suite ISO/ 081 e TCP / IP.
    • Prevedere e descrivere il flusso dati tra 2 host attraverso la rete
    • Identificare i cavi, connettori, porte e mezzi trasmissivi per l’interconnessione di apparati Cisco e di altri Device di rete.
    • Simulazione esame

    TECNOLOGIE LAN E SWITCHING

    • Determinare le tecnologie di accesso al mezzo trasmissivo in una rete
    • Ethernet
    • Identificare i concetti base nell’ ambito dello switching e le funzionalità degli Switch Cisco
    • Configura e verifica i settaggi iniziali di uno switch incluso il management remoto
    • Verifica dello stato della rete e della funzionalità degli switch attraverso tools base come Ping, Telnet e SSH
    • Identifica le tecnologie switching avanzate
    • Descrivere come le VLAN separano logicamente le reti e la necessità di routing fra di esse
    • Simulazione esame

    INDIRIZZAMENTI IP (IPV4 / IPV6)

    • Descrivere le funzioni e le necessità dell’ uso di indirizzi IPV4 pubblici e privati
    • Identificare la schema IPV6 adatto a soddisfare le esigenza in ambito LAN / WAN
    • Identificare la schema IPV4 adatto in ambito LAN / WAN usando VLSM e Summarization
    • Descrivere le tecnologie che permetto la coesistenza e l’ integrazione di IPV6 e IPV4 come Dual Stack Teredo ecc
    • Descrivere l’ indirizzamento IPV6
    • Simulazione esame
    • Parola chiava “super”
    • Casting , reference ”this”
    • Package e comando import
    • Clausole final e static
    • Overload di metodi e costruttori

    TECNOLOGIE DI ROUTING

    • Descrivere i concetti di Routing base, le fasi di boot dei router cisco
    • Utilizzare Cli per le configurazioni di base dei router cisco
    • Configurare e verificare lo stato operativo delle interfacce, seriali e ethernet, Verificare la configurazione del Router e la connettività di rete
    • Verificare le configurazioni di routing per le rotte statiche o default route rispetto a specifiche necessità, gestire i file di configurazione IOS, config
    • Passive interfaces
    • Configura e verifica OSPF (single area), EIGRP (single AS)
    • Router on a stick (Configurare e verificare lnterVLAN routing)
    • Simulazione esame

    SICUREZZA DEI DISPOSITIVI DI RETE

    • Configurare e verificare Switch port Security
    • Configurare e verificare ACL per filtrare il traffico di rete, limitare Telnet e SSH per l’ accesso al router
    • Simulazione esame

    SERVIZI IP :

    • Configurare e verificare DCHP (IOS Router)
    • Descrivere i tipi di Access List, le loro funzionalità e come applicarle
    • Configurare e verificare le ACL in una rete
    • Configurare e verificare NTP
    • First Hop Redundancy Protocol FHRP
    • Configurare e verificare Syslog
    • Descrivere SNMP V2 &V3
    • Simulazione esame

    TROUBLESHOOTING :

    • Identificare e correggere i comuni problemi di rete
    • Utilizzare Netflow
    • Diagnosticare e correggere problemi comuni associati agli indirizzamenti IP e alla configurazione Host
    • Diagnosticare e risolvere i problemi
    • VLAN, Trunk sugli switch Cisco, protocollo Spanning Tree, di routing, problemi OSPF, EIGRP, lnteeran, ACL, WAN, Layer 1
    • Monitorare le statistiche NetFlow
    • Diagnosticare problemi Etherchannel
    • Creazione di file JAR eseguibili

    TECNOLOGIE WAN

    • Wide Area Network o reti geografiche: in passato erano le reti dei grandi gestori tipicamente pubblici che fornivano servizi e connettività a livello nazionale; oggi, dopo la deregulation, possono anche appartenere a privati ed offrire connettività a livello mondiale.
Destinatari
Progettista di reti
Tecnico Sistemista
Sviluppatore
Gestore reti aziendali/pubbliche

    Esami Previsti

    • Cisco CCNA

il nostro metodo di studioe-learning

  • 1

    Piattaforma multimediale

    Utilizziamo la piattaforma più utilizzata dai professionisti del settore, Cisco Wex.

  • 2

    Documentazione in Cloud

    Ogni lezione svolta e il materiale delle lezioni sarà sempre disponibile nella tua area riservata per poter rivedere le lezioni svolte in ogni momento.

  • 3

    Interazione

    Interazione con il tutor, il docente e gli altri partecipanti in diretta

English English Italiano Italiano Español Español